Regalare un tablet a Natale

Per Natale volete regalare un Tablet?

Ecco quattro punti fondamentali da tenere in considerazione per un acquisto sensato:

Sistema operativo
Le possibili scelte sono due: iOS o Android.
iOS è la scelta naturale per chi opera già in ambiente Apple su Mac, offre una piattaforma chiusa che significa qualche difficoltà in più nella condivisione ma anche sicurezza maggiore grazie a un sistema di distribuzione App controllato e collaudato.
La piattaforma Google ha dalla sua invece possibilità di personalizzazione e sviluppo più semplici e accessibili. Inoltre, è declinata su un vastissimo numero di dispositivi con caratteristiche hardware (e prezzo di ingresso) per tutti i gusti.

Dimensioni
La scelta non è semplice perché dipende ancora una volta dal tipo di impiego. Le dimensioni e il peso del terminale sono influenzate in primo luogo dal display, con diagonali che variano dai 7 ai 12,4 pollici dell’iPad Pro.: se i modelli da 7” sono più leggeri e portatili, quelli a diagonale maggiore offrono un comfort superiore sia in termini di lettura sia per quanto riguarda la digitazione su tastiera virtuale tramite touch screen. Da considerare poi anche l’acquisto di tablet convertibili, ovvero con tastiera fisica rimovibile integrata.

Connettività
I tablet si distinguono nelle due grandi categorie con e senza connettività 3/4G.
Il nostro consiglio spassionato è quello di rivolgervi a un modello con accesso cellulare integrato.

Memoria e autonomia
La memoria locale è sempre un fattore cruciale nella scelta del tablet: chi utilizza per lavoro contenuti multimediali (brochure in alta definizione, video di presentazione e altro) farebbe bene a non lesinare sullo storage messo a disposizione dall’apparato. Alcuni tablet, tra cui tutti gli iPad, non dispongono di uno slot di espansione della memoria e quindi la scelta del taglio di capacità diventa ancora più cruciale. Altrettanto importante è l’autonomia. Da questo punto di vista, ricordate che i dati sulla capacità della batteria vanno mediati con le dimensioni e le caratteristiche del display, risaputa prima fonte di consumo energetico per questo tipo di apparato.